Intervista di Costozero ad Aniello Baselice

Intervista di Costozero ad Aniello Baselice

In questo articolo su CostoZero, Aniello Baselice di Gruppo Logos parla delle nuove dipendenze legate all’uso compulsivo delle tecnologie digitali. Pedopornografia, shopping compulsivo, cyberbullismo, gioco d’azzardo sono nuovi fenomeni patologici connessi con un utilizzo irresponsabile di Internet, che possono avere esiti drammatici come la nomofobia – cioè il terrore di restare sconnessi dalla rete – e l’hikikomori, cioè un preoccupante fenomeno contemporaneo di isolamento sociale totale con i media digitali come unica interfaccia verso il mondo esterno. È opportuno sensibilizzare le governance politiche sull’argomento, che spesso in Italia, paradossalmente, difendono i poteri forti e interessi costituiti alla base della diffusione incontrollata delle abitudini legate alle nuove tecnologie.

Leggi qui

No Comments

Post A Comment